mercoledì 9 aprile 2014

Consiglio Comunale dell' 8 aprile 2014


A chi interessa ecco qualche stringata notizia dal Consiglio Comunale di ieri sera (al quale hanno partecipato 3 persone + 4 impiegate comunali).
Pagare le tasse è diventato un esercizio da laureati, quindi attenti: si paga la IUC (Imposta Comunale Unica) che è formata da IMU + TASI + TARI.
Partiamo dall’IMU che si applica solo agli immobili NO abitazione principale. Tariffa base 9,6 per mille (aumento di un punto rispetto al 2013)
Poi c’è la TASI sull’abitazione principale: 3,3 per mille con detrazione di 70 euro a famiglia (tariffa minima del legislatore 2,5 per mille con possibilità per i comuni di aumento massimo dello 0,8 per mille che quindi a Coturano è stata applicata).
TARI (chiamiamola smaltimento rifiuti, così si capisce meglio): dovremmo pagare un 5% in meno rispetto al 2013. Di per sé sarebbe una bella notizia se non avessimo già constatato che lo smaltimento rifiuti del 2013 rispetto al 2012, almeno in casa nostra, ha avuto un rialzo del 13%.
ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF: 6 per mille (invariata)

Con gli introiti dei passaggi diritti di superficie/proprietà ai sensi della legge 167/1962, si acquisirà dal Pio Albergo Trivulzio, la parte di cascinale diroccato che c’è in Cascina Cortazza (208.000 euro). La destinazione dell'immobile, da quanto si è capito tra le righe, sarà uno dei punti toccati della imminente campagna elettorale. Il sindaco ha detto che è un'operazione lungimirante. Ben detto. (Che bello se la stessa lungimiranza avesse folgorato le passate amministrazioni quando si è trattato di acquisire per 250 milioni di lire, mi pare che l'importo fosse quello, la parte di palazzo Fregoso poi acquisito da privati). 
Buona campagna elettorale a tutti. Quando ci saranno i primi movimenti? Manca poco più di un mese... 

Per leggere la delibera del Pio Albergo (la n.5/41-seduta dell'11/3/2014):
http://www.iltrivulzio.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/429