venerdì 30 novembre 2012

PGT COMUNE COLTURANO - seconda assemblea



29 Novembre 2012 - PRESENTAZIONE PGT alle parti sociali ed economiche e ai cittadini di Colturano. Serata molto lunga, articolata e, come successo per la precedente serata tenutasi il 20 settembre 2011, solo verso le 23 si è aperto il dibattito con il pubblico. Il PGT è lo  strumento attraverso il quale le pubbliche amministrazioni pianificano lo sviluppo urbanistico del territorio, coinvolgendo e recependo gli indirizzi di tutta la comunità che è chiamata ad esprimersi attraverso la “progettazione partecipata”.  Sono stati illustrati ieri sera molti particolari tecnici che ci sarà magari occasione di approfondire ancora nelle sedi opportune. La traccia è quindi confermata: unire i tre tronconi del paese. Il primo passo sarà il declassamento della provinciale, nel tratto di Balbiano, a strada comunale con la costruzione ex novo del tratto della nuova SP  spostata più all’interno del Parco Sud, verso l’Addetta. Non si sa quando e non si sa come visto che il progetto, opera compensativa inserita nel progetto della TEM continua a subire scossoni, rimandi, ridimensionamenti. Nel tratto tra il Municipio e la rotonda sulla Cerca è previsto lo sviluppo della futura Citta’ Urbana di Colturano. Cosa vuol dire? Vuol dire che in questa zona è previsto che sorgano sia abitazioni ma anche e soprattutto il centro dei servizi per l’intero paese. Gli abitanti di Balbiano vi potranno accedere comodamente dalla ciclabile e dalla strada comunale di cui abbiamo detto più sopra mentre per gli abitanti di Colturano si ipotizza, è prevista, non so bene quale termine usare, una strada comunale che supera la Cerca in sovrappasso e supera la Sodio-Bettola in sottopasso congiungendo così l’abitato di Colturano alla zona dei servizi e a Balbiano.

L’immagine lì sopra è quella della presentazione di settembre 2011 che nella sostanza non cambia rispetto a quanto presentato ieri sera. Un lungo discorso si è aperto sulla costruenda TEM che, di fatto, con il collegamento Cerca-Binasca (tra Melegnano e Colturano) e il collegamento tra la provinciale Santangiolina e la via Emilia (tra Vizzolo e Cerro) toglierà traffico a Melegnano convogliandolo sulle due arterie che ci attraversano: Cerca e Sordio-Bettola. Un inciso: mi ricordo benissimo che durante l’assemblea del 26/10/2010 il relatore della TEM continuava a rassicurare noi astanti, poco entusiasti di tutto quanto si andava illustrando e molto scettici sull’effettiva diminuzione del traffico; gli studi sulla viabilità, ci disse, indicavano una diminuzione dei flussi di traffico sul nostro territorio. Che dire?

domenica 18 novembre 2012

Gli episodi di Manuel - 1


Tatiana è una ragazzina di 11 anni, lei mi chiama "zia Dani" anche se sono solo l'amica della sua mamma. Lei per tutti noi è la nostra "Tati". Con grande coraggio, tanta fatica, con l'aiuto costante, paziente, giornaliero soprattutto della mamma, Tatiana sta affrontando la prima media con una massiccia dose di consapevolezza e di voglia di sfida per superare alla grande gli ostacoli che dislessia e  discalculia mettono tra lei e lo studio. I risultati ci sono e lei ne è orgogliosa anche se dovrà lavorare più sodo degli altri per incamerare le nozioni.Come per magia, però, davanti ad un foglio bianco e ad una matita, Tati è svelta e fantasiosa. Da piccola, me la ricordo, disegnava animali, soprattutto cavalli, sempre con un suo tratto particolare. Mi sono piaciute molto alcune vignette che mi ha mostrato la mamma e ho chiesto a Tati di farmene una a tema natalizio. Ecco quindi Manuel, il ragazzino dal ciuffo biondo che mette sempre nelle storie che inventa, alle prese con una lungo elenco di regali. La morale è lì sotto gli occhi. Grazie Tati, è molto bello e siccome mi hai dato il permesso di pubblicarlo, eccolo lì.

Associazione Italiana Dislessia - AID
La dislessia spiegata con una metafora.


IMU 2012 Colturano - 5 per mille


Vogliamo ri-parlare di IMU? Si perchè, anche non avendone voglia bisogna riprendere il filo del discorso e ...fare il saldo. Invecchio anche io, e sì, e più invecchio più mi incavolo quando non trovo subito quello che cerco. Sul sito del Comune non trovo nulla di nulla che parli di IMU: non la delibera, non un link dedicato, non uno straccio di notizia, il niente assoluto. Va bè, il sito è da rifare, è risaputo, ma non mi sembra una buona scusante. Abbiamo sempre la disponibilità delle impiegate, è vero, e meno male che la posta elettronica ci facilita il dialogo ma...santo cielo, l'informazione dovrebbe essere in punta di clic ormai. Lo so che l'aliquota è aumentata al 5 per mille, lo so perchè ero in consiglio comunale quando è passata la delibera di giunta, ma mi parrebbe corretto trovare sul sito una sezione dedicata alla tanto "amata" imposta, soprattutto ad un mese dal saldo. Ieri poi mi scrive un amico: "cercavo qualcosa sull'Imu ed ho visto che praticamente è introvabile sul sito del Comune, oppure sono io che non ci vedo?" No, è che proprio non c'è. Trovi la delibera sul sito del Ministero delle Finanze, (qui, il link diretto alla delibera). Dall'ufficio tributi hanno iniziato a recapitare le copie dell'F24 con il saldo da pagare. Chi vuole cimentarsi con il programma che è stato segnalato anche dall'Ufficio Tributi del nostro Comune può trovarlo qui.
Si è parlato di IMU anche qui

domenica 11 novembre 2012