sabato 30 gennaio 2010

Nevicata a sorpresa

Nevicata inattesa del 30 gennaio 2010
Una vera sorpresa la nevicata di ieri sera..
..e una felicità aver dato, oggi, l'ultimo punto al mio lavoro.

Finalmente uno è finito!

venerdì 29 gennaio 2010

Pagina statica nel blog

Seguendo i consigli di Creareblog ho inserito una pagina statica che si chiama COSA FACCIAMO OGGI. La vedete lì in alto, in testata. E' un'opportunità offerta solo nella modalità Blogger in draft, mi piaceva e così la sperimenterò per questa pagina di locandine e avvisi vari.

Consiglio Comunale prossimo mercoledi

ORDINE DEL GIORNO
Seduta pubblica

1. LETTURA ED APPROVAZIONE VERBALI SEDUTA PRECEDENTE.
2. APPROVAZIONE O.D.G. RELATIVO ALLA “PRIVATIZZAZIONE DELL’ACQUA”.
3. INTEGRAZIONE REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE APPROVATO
CON DELIBERAZIONE N. 14 DEL 16.05.2005, PER INSERIMENTO RIPRESE AUDIO
DEI LAVORI DEL CONSIGLIO.
4. PROGRAMMA PER L’AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI STUDIO E DI RICERCA E
DI CONSULENZE A SOGGETTI ESTRANEI ALL’AMMINISTRAZIONE.
5. APPROVAZIONE CONVENZIONE A NORMA DELL’ART. 30 DEL D. Lgs. 267/2000
PER L’ESERCIZIO ASSOCIATO DEL SERVIZIO DI SEGRETARIO COMUNALE TRA
I COMUNI DI COLTURANO, LACCHIARELLA E CASALMAIOCCO.
6. “MOZIONE IN AMBITO SICUREZZA” PRESENTATA DAL GRUPPO CONSILIARE
“INSIEME PER IL FUTURO” – PROT. 5202.
7. “MOZIONE IN AMBITO DI SICUREZZA STRADALE” PRESENTATA DAL GRUPPO
CONSILIARE “INSIEME PER IL FUTURO” – PROT. 5255.
8. COMUNICAZIONI DEL SINDACO.

giovedì 28 gennaio 2010

...paese dormitorio?

Sarà anche un paese dormitorio il nostro ma io sto dormendo pochissimo. Stasera mi riprometto di staccare la spina presto perchè sto esaurendo le pile, non posso andare a dormire sempre Alle Due di notte.
Vediamo di osare qualche notizia uno chi dice di annoiarsi perchè non succede mai niente.
Prima di tutto ripropongo la locandina del prossimo spettacolo teatrale qui a Balbiano sabato 30 gennaio:
... ea Seguire una raffica di interessanti iniziative:
-- Festa di Carnevale per i bambini (e non) in Oratorio.
--Gita a Cento (FE) per una Scorpacciata di Carnevale (14 / 2) - Org. Biblioteca
-Al Forum di Assago per lo spettacolo Wolking con Dinosaurus (28 / 2) - Org. Biblioteca
- Mostra uno Palazzo Reale, Milano --Giappone.Potere e Splendore 1568-1868- Org. Biblioteca
-Mostra "Codice Atlantico di Leonardo da Vinci"- Visita guidata in Pinacoteca Ambrosiana, Milano - Org. Colturano Pro Loco in collaborazione con Proquartiano (21 / 3)
- Spettacolo "Oh vita.. oh vita straca "Con i Legnanesi - Auditorium BPL Lodi - Org. Colturano Pro Loco in collaborazione con Proquartiano (26 / 4).
E non è finita ... ma ho detto Che per stasera chiudo qui

sabato 23 gennaio 2010

MDF Morale della favola


Sprangate casa prima di uscire....

...e furti a Colturano


Qui ci vogliono davvero le telecamere....I nostri paesi hanno una via principale e due uscite. Non dovrebbere essere una impresa impossibile videosorvegliarle.
Da "Il Cittadino" di oggi, 23 gennaio 2010

venerdì 22 gennaio 2010

Ancora furti a Balbiano


Da "Il Cittadino" di oggi, 22 gennaio 10
(...)L’ultimo episodio in ordine di tempo è quello avvenuto pochi giorni fa a Colturano, in via Melegnano. Un appartamento è rimasto incustodito per alcune ore durante il pomeriggio e questo è bastato ai ladri per scardinare la finestra ed entrare. I proprietari sono rientrati solo intorno alle 20 e hanno trovato davanti agli occhi una scena di devastazione, con armadi e cassetti rovesciati e tutto in disordine. Alla fine si è scoperto che erano spariti i gioielli, alcuni orologi e contanti, il tutto per un valore di circa 6mila euro.(...)

domenica 17 gennaio 2010

Nuova chiesa di Dresano: progetto che fa discutere.




C'è chi non apprezza la scelta del progetto della futura chiesa dei nostri vicini dresanesi (il progetto vicnitore del 5° concorso nazionale di progettazione per i nuovi complessi parrocchiali per l'area Nord ). Anche gli altri due progetti vincitori per il Centro e per il Sud suscitano perplessità.
Aggiornamento del 19 gennaio:
Ancora un post molto interessante dal quale estrapolo questa frase: "Da notare anche la totale noncuranza dell'elemento contesto, chiese che violentemente si impongono sul territorio indipendentemente dalla sue caratteristiche e dalla sua "vocazione" locale."

venerdì 15 gennaio 2010

Iniziativa Biblioteca Colturano



Sempre domenica, belle iniziative anche a:
Vizzolo, con una bella collaborazione tra Proloco, Biblioteca e Parrocchia
Quartiano, con la tradizionale distribuzione gratuita di trippa per san Bassiano offerta dalla Proquartiano

giovedì 14 gennaio 2010

Incontri casuali

incontro_rodio_2003

Mi chiedo se quanto suggerito dal nostro caro Ing. Bondioli da Melegnano su Corsera di oggi, non si possa applicare anche alle trasmissioni (del servizio pubblico e NON) che tanto "disturbano" la nostra intelligenza! Gli interventi di Paolini durano secondi, le altre no.
PS: quanti ex colleghi ho avuto modo di incontrare (eufemistico) in questi giorni; da un indirizzo mail in disuso , dall'iscrizione (sotto mentite spoglie) su FB, e oggi, dalle pagine del Corriere, sono scaturiti nomi e volti che mi ha fatto molto piacere ricordare.  32 anni nella stessa società  non sono pochi. Un saluto a tutti.
La foto lì sopra si riferisce ad uno degli ultimi raduni di ex Rodio, un anno prima del fallimento.
Non lasciamoci prendere dalla nostalgia e allora...tutti a teatro per vedere, appunto, una ex collega che si è data alla recitazione. Ex Rodio, dai venite, il teatro ha solo 100 posti, volete stare in piedi?

La mia mié:el sciùr diretùr!

martedì 12 gennaio 2010

"Sa cos'ho fatto io..io?"


Sappiamo cos'ha fatto il ministro Castelli? No? Allora andiamo a sentire qui (nel video di Annozero del 7 gennaio verso la fine a 2ore e 13 circa). Qui un intervento di Guerriero nel suo blog.
Per 30 anni ho lavorato a due chilometri da casa...Mi sento un verme!

lunedì 11 gennaio 2010

domenica 10 gennaio 2010

M'illumino di meno 2010


Possono sempre servire


Alcune notizie utili dal nostro giornalino parrocchiale:

REGIONE LOMBARDIA – Contributi cure ortodontiche

La Regione Lombardia, per favorire le famiglie a basso reddito e facilitare l'accesso ai servizi sanitari metterà a disposizione, a partire dal mese di gennaio 2010, fondi per sostenere economicamente le famiglie con figli di età compresa tra 10 e 16 anni bisognosi di cure preventive di tipo ortodontico, contribuendo a coprire con 700 euro i costi degli apparecchi fissi e mobili; in più, verranno finanziati con 45 milioni di euro progetti delle Asl per incrementare l'offerta di prestazioni e ridurre ulteriormente i tempi d'attesa.

APPARECCHI ORTODONTICI - Per accedere a questi contributi gli adolescenti beneficiari dovranno:
- essere assistiti del Servizio Sanitario Regionale lombardo ed essere residenti da almeno 3 anni in Lombardia;
- avere un indice di necessità di trattamento ortodontico (IONT) di grado 4 o 5 (difetto di allineamento tra i denti superiori e quelli inferiori con masticazione scorretta e conseguenti implicazioni negative sulla articolazione della mandibola e più complessivamente sulla postura);
- far parte di una famiglia in classe ISEE < 18.000 (ad esempio, famiglie di 4 persone con reddito lordo di 50.000 euro e casa di proprietà);
- usufruire del servizio presso una delle 263 strutture pubbliche e private che in regione sono accreditate ed a contratto per la branca specialistica in odontoiatria;
- produrre secondo le modalità di legge la giustificazione dei costi sostenuti.

REGIONE LOMBARDIA- Esenzioni spesa prestazioni specialistiche ambulatoriali e farmaceutiche per famiglie in difficoltà economica per sostenere l'economia regionale ed i cittadini per cui sono insorte delle difficoltà economiche, a decorrere dal 1° gennaio 2010 fino ad almeno il 31 dicembre 2010:
- sono inseriti tra gli esenti per le prestazioni di specialistica ambulatoriale i cittadini in cassintegrazione straordinaria ed i familiari a carico;
- i cittadini in cassintegrazione straordinaria, i lavoratori in mobilità ed i disoccupati iscritti agli elenchi anagrafici dei centri per l'impiego ed i familiari a loro carico possono godere del diritto all'esenzione a prescindere dal reddito.
DRG n. 1804 del 16/12/2009

PRESTITI ALLE FAMIGLIE PER I NUOVI NATI
DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 10 settembre 2009
Tutte le famiglie che hanno un bambino nato o adottato nel 2009, 2010 e 2011 potranno chiedere un prestito garantito di € 5.000 a tassi agevolati (si parla del 4%). Le risorse finanziarie stanziate sono circa 85 milioni di euro per il triennio; il decreto definisce le modalità per richiedere il prestito e attivare il Fondo di garanzia. L'accesso al fondo prescinde dalla situazione reddituale del nucleo familiare e permetterà, a chiunque abbia la potestà o l'affido condiviso, di richiedere un finanziamento di 5.000 euro, a tasso fisso, rimborsabile in 5 anni.

CONSIGLIO DEI MINISTRI – Buoni-Vacanze-Italia
Dal 20 gennaio 2010 è possibile prenotare i buoni vacanza che saranno validi fino al 30 giugno 2010.
E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 25 novembre scorso il decreto del Dipartimento per lo sviluppo e la competitività del turismo che stabilisce le modalità operative del programma buoni vacanza.

RIDUZIONE DEL 50% DEL CANONE TELECOM
Per poter usufruire dell'agevolazione è necessario che siano soddisfatti contemporaneamente il sottostante requisito economico ed almeno uno dei sottostanti requisiti sociali:
− requisito economico: disporre di un valore dell'Indicatore della Situazione Economica Equivalente (indicatore ISEE) relativo al nucleo familiare di appartenenza non superiore a 6.713,94 Euro annui. L'Attestato ISEE, contenente il valore dell'Indicatore della Situazione Economica Equivalente, deve essere richiesto, attraverso la presentazione della Dichiarazione Sostitutiva Unica, presso i centri di assistenza fiscale (C.A.F.) o i Comuni oppure le sedi territoriali dell'I.N.P.S.
− requisito sociale: appartenere ad un nucleo familiare all'interno del quale vi sia una persona titolare di pensione di invalidità civile o di pensione sociale, oppure vi sia un anziano al di sopra dei 75 anni di età, oppure vi sia il capofamiglia disoccupato.
L’esenzione totale dal canone è prevista solo se nel nucleo familiare vi è un soggetto sordo.
Navigazione internet gratuita per almeno 90 ore solo per i nuclei familiari dove sia presente una persona cieca totale.
http://www.187.alice.it/cda187/c/showfile/2209.pdf - Informazioni e compilazione moduli presso CAF.

Si ricorda che l’INDICATORE ISEE (indicatore della situazione economica equivalente) non è il reddito annuo percepito ma un valore che sintetizza la situazione economica delle famiglie. Il reddito familiare è messo a confronto con i componenti del nucleo familiare, presenza di disabili, eventuale mutuo, affitto ecc. ecc. E’ sempre bene quindi far calcolare ad un CAF quale è la reale situazione economica familiare. Il servizio è gratuito. E’ possibile richiedere il modello ISEE anche presso gli Uffici Comunali (rivolgersi alla dottoressa Amalia Campanaro).

martedì 5 gennaio 2010

L'"avucatt" de Culturan


Questa non la sapevo e l'aggiungo alle curiosità che riguardano il nostro paese.
Dalla pagina sportiva de "Il Cittadino" del 2/1/2009:
(...)Furono loro, Tranquillo Scudellaro e Remo Tamagni, il sale e il pepe del ciclismo lodigiano negli anni Cinquanta, quando ancora la bicicletta era una necessità e la fatica di pedalare un sacrificio che tutti potevano comprendere, facendone quotidiana esperienza sulla strada della fabbrica o tra i viottoli di una campagna povera e generosa. Entrambi sono stati scoperti nelle fila del ciclismo dilettantistico da Eberardo Pavesi. L’“avucatt” (così lo chiamavano per aver promosso e vinto una causa legale su alcuni premi promessi e non corrisposti al Giro d’Italia) era nato a Colturano, dalle parti di Melegnano, ed era stato buon corridore dei tempi eroici, quando le strade erano un inferno di polvere e fango e le biciclette dei rozzi catorci senza cambio; da quasi trent’anni era il direttore tecnico della Legnano, dove aveva portato al successo generazioni di campioni, da Brunero a Girardengo, da Binda a Belloni fino all’intramontabile Gino Bartali e al Campionissimo Fausto Coppi. Occhiali scuri e basco alla Zavattini, Pavesi aveva un sesto senso per distinguere i corridori di razza, e quei due ragazzi che venivano dalla Bassa gli ispirarono subito buoni consigli. (leggi tutto l'articolo)
Fonte: "Il Cittadino" del 2/1/2010

venerdì 1 gennaio 2010

I miei primi "anni 10"



E fu così che mi ritrovai nel mezzo della carica dei 101 e per me, che notoriamente non amo questo genere di cose, è stato un inizio anno fuori dal comune. Devo dire che mi sono divertita (ho persino fatto un ballo, cosa si vuole di più?) e che la nostra incoscienza (nostra intesa come neonata Proloco) di tuffarci in questa esperienza è stata ripagata dal buon esito della serata. Devo far trovare i nostri saluti  a Tommaso , dj della serata che uno di questi giorni dovrebbe passare di qui,  e se non lo fa, carampane lo colgano per tutto l'anno! Siamo stati fortunati a pescarlo per caso in internet e sicuramente avremo modo di apprezzarlo ancora. (L'è anca un bel fiulet, e questo non guasta).